Solliciteren bij de Partij voor de Dieren banner

Il Partito per gli Animali olandese ha fatto una denuncia per discarica di palloncini in natura

Christine Teunissen, deputata olandese del Partito per gli Animali, ha fatto una denuncia contro Klaas Dijkhoff, leader del partito liberale e di governo olandese (VVD), a causa dello scarico di 500 palloncini, nastri e biglietti di auguri in natura. I palloncini sono stati lanciati la scorsa settimana durante il Congresso del VVD. “I palloncini di elio sono rifiuti pericolosi. Inoltre, lo stunt era una promozione e lasciare materiale promozionale nell’ambiente è un reato economico. Il Partito per gli Animali, quindi, vuole avviare un processo di prova”, spiega Teunissen. 

Il palloncino è uno dei tipi più comuni di rifiuti sulle spiagge. Palloncini a volte finiscono in riserve naturali ben oltre i confini nazionali o in mare, dove contribuiscono alla zuppa  di plastica e può entrare nella catena alimentare. Uccelli e animali marini possono rimanere impigliati nelle corde o morire perché mangiano i resti del palloncino. Il Partito per gli Animali olandese ne chiede l’attenzione della politica. Iniziative come Balloons Blow, Don’t Let them Go  mostrano inoltre che ci sono delle alternative amichevoli per gli animali e la natura per i palloncini.

I cosiddetti palloncini biodegradabili non sono una soluzione: possono solo abbattersi nella natura nelle giuste condizioni, e che richiedono anni. Il VVD non ha avuto alcuno riguardo per questi effetti dannosi. Teunissen: “Dijkhoff saluta i suoi palloncini ma poi non ha idea delle sofferenze che provoca. Tipico del pensiero a breve termine del VVD. Un politico che non si lascia sfuggire l’occasione per urlare “si devono ripulire i propri rifiuti” fornisce un esempio sbagliato di questa azione.”


Un consigliere municipale del partito liberale olandese VVD mangia un palloncino

I politici liberali del VVD sembrano attribuire molta importanza al rilascio di palloncini. Ad esempio, nel 2015 un consigliere municipale di quel partito ha mangiato un palloncino durante una discussione su un possibile divieto del pallone, per “dimostrare” che i palloncini sono innocui per gli animali.

Processa di prova
Secondo, tra l’altro, la legge olandese sulla gestione ambientale, è vietato abbandonare deliberatamente i rifiuti nell’ambiente. Anche lasciare materiale promozionale nello spazio pubblico è un reato economico. Tuttavia, i palloncini sono raramente classificati come rifiuti all’interno della legislazione. Il Partito per gli Animali non lo ritiene coretto.

Teunissen: “Se una persona butta una lattina per strada ed è colto in flagrante riceve una multa di 400 euro. Ma se qualcuno lascia 500 palloncini con nastri e biglietti di auguri nella natura, ciò rimarrà senza pena. È ora che diventi chiaro che il materiale dei palloncini è semplicemente pericoloso.”